Qui sono stata battezzata che ancora non capivo, poi mi hanno dato la prima comunione che già leggevo, poi la cresima quando già capivo, ed è sempre qui che ho scambiato gli anelli quando amavo. Al mio fianco Giuseppe, Luigina e Pietro. Poi un giorno sempre qui ho accompagnato mio papà nel suo ultimo viaggio, dopo anni mia mamma e pochi anni fa mio fratello. Tutto qui in questa piccola chiesa. Quando entro in questo luogo rivedo tutta la mia vita.

Conosco ogni angolo, ogni pennellata sui muri, ogni luce, ogni mattone. Eppure mi sembra sempre la prima volta. Poi quando il coro inizia a cantare, mi guardo intorno alla ricerca di chi non c’è più anzi di chi non posso solo più vedere; il cuore mi si stringe e cerco attraverso quelle voci angeliche di arrivare in Paradiso da dove tutti mi stanno sicuramente guardando. E anche stanotte, nella mia bellissima chiesa nella notte di Natale sono venuta ad augurare ai miei angeli “Buon Natale”. So che c’eravate anche voi …

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Angela Megassini

#angelamegassini

@angelamegassini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.